Cerca
  • BARBARA

GORGONIA colonie numerose

Aggiornamento: 15 ago

Le gorgonie sono delle strutture di diversa forma e colore che possono crescere fino a 3 m. di altezza, sempre perpendicolari alle correnti marine, intrappolando il maggior numero di particelle di cibo. Si nutrono principalmente di plancton, batteri e microrganismi.

Sono dei veri e propri animali costituiti da colonie di polipi; le possiamo incontrare a profondità variabili, dipende dalla specie: -gorgonia bianca = da 10 m a 70 m di profondità -gorgonia gialla = da 10 m a 150 m di profondità -gorgonia rossa = da 30-35 m a 100 m di profondità -gorgonia verrucosa = da 30 m a 200 m di profondità -leptogorgia sarmentosa = da 25 m a 100 m di profondità

CURIOSITA': ogni colonia è formata da individui femminili e maschili. Durante il periodo riproduttivo questi ultimi rilasciano lungo la corrente d’acqua lo sperma, che ricade sulla superficie delle colonie femminili laddove avviene la fecondazione. Gli embrioni vengono rilasciati e si depositano sul fondale. Una volta lì, diventano dei veri e propri polipi e la nuova colonia inizia a crescere insieme allo scheletro.

Anche le gorgonie sono minacciate dall’inquinamento e dai cambiamenti climatici, oltre alla raccolta indiscriminata da parte di alcuni subacquei (evento ormai rarissimo che avveniva, purtroppo, negli anni ‘70-’80).


10 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti